In Evidenza In evidenza

BANDO "ABBATTIMENTO INTERESSI"

BANDO "ABBATTIMENTO INTERESSI"

ATTENZIONE BANDO CHIUSO PER ESAURIMENTO FONDI.

È tuttora aperto il Bando per contributi a fondo perduto per contrastare le difficoltà finanziarie delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) delle province di Treviso e Belluno conseguenti all'emergenza sanitaria da Covid-19. Presentazione telematica domande di contributo: la domanda va presentata entro il 30 novembre 2020.

Il Bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati all'abbattimento degli interessi sui finanziamenti concessi per favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per affrontare le criticità della contingente fase economica.

Sono ammesse alle agevolazioni tutte le Micro Piccole e Medie Imprese che abbiano sede legale e/o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Treviso-Belluno, in possesso dei requisiti riportati all'art. 4 del Bando.

Sono ammissibili al contributo i finanziamenti fino ad un importo massimo di € 100.000,00 finalizzati a far fronte ad esigenze di liquidità, ad operazioni di consolidamento di passività a breve e/o a investimenti produttivi. Per i casi di esclusione, si veda l'art. 5 del Bando.
L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, da erogare in un'unica soluzione, destinato ad abbattere il tasso d'interesse (TAEG) sui finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari iscritti all'Albo unico di cui all'art. 106 TUB, ai sensi e per gli effetti di contratti stipulati a partire dal 23 febbraio 2020.
L'entità dell'abbattimento del tasso di interesse viene determinata nella misura del 100% del tasso di interesse effettivo corrisposto dall'impresa richiedente, fino ad un massimo di € 4.000.
La dotazione finanziaria complessiva, a seguito dell'incremento dello stanziamento iniziale, è pari a € 1.415.000,00.

Le domande di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, utilizzando la modulistica disponibile sul sito dell'ente camerale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all'interno del sistema Webtelemaco di Infocamere - Servizi e-gov, fino al 30 novembre 2020 e, in ogni caso, fino ad esaurimento delle risorse.

Per ulteriori informazioni cliccare qui.

Informazioni
Pasquale Perrone T. 0423 527925 - p.perrone@am.confart.tv