In Evidenza In evidenza

BANDO PER INTERVENTI DI DIGITALIZZAZIONE I4.0

BANDO PER INTERVENTI DI DIGITALIZZAZIONE I4.0

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Treviso-Belluno, ha pubblicato il bando a sostegno di interventi per la digitalizzazione I4.0, con lo scopo di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici.

SOGGETTI COINVOLTI
Possono partecipare le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese, aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Treviso-Belluno

IL CONTRIBUTO
Il contributo massimo concedibile a ciascuna impresa sarà pari al 50% della spesa effettivamente ammissibile, al netto di IVA e di altre imposte e tasse.
In particolare:
-Per acquisto di servizi di consulenza: Investimento minimo euro 2.000,00 - Importo massimo del contributo euro 5.000,00
-Per acquisto di beni strumentali: Investimento minimo euro 5.000,00- Importo massimo del contributo euro 12.000,00
-Importo massimo del contributo erogabile: euro 17.000,00
-Importo massimo del contributo erogabile nei casi di aiuti concessi alle imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli: euro 15.000,00
Qualora l'impresa richiedente, alla data di pubblicazione del Bando, risulti in possesso dell'attribuzione del “Rating di Legalità”, fermo restando l'importo dell'investimento minimo, l'intensità dell'aiuto sarà pari al 60% della spesa ammissibile.

MODALITA' E TEMPI DI PRESENTAZIONE DOMANDE
-Il bando, completo della modulistica, e le modalità di presentazione della domanda sono disponibili cliccando qui.
-Le domande devono pervenire - in via telematica - dal 4 febbraio al 30 aprile 2019
-Le richieste di contributo, da redigersi utilizzando l'apposita modulistica e corredata dalla documentazione specificata nel Bando, devono essere inoltrate dalle ore 09:00 del 04.02.2019 alle ore 24:00 del 30.04.2019 esclusivamente in modalità telematica con firma digitale, collegandosi all'indirizzo http://webtelemaco.infocamere.it, sezione “Servizi e-gov”, all'interno delle specifico sportello on line “Contributi alle imprese”.
-Le domande saranno esaminate dalla Camera di Commercio, eventualmente coadiuvata da esperti anche esterni, al fine di valutarne l'ammissibilità sia rispetto ai requisiti soggettivi e amministrativi previsti dal Bando, sia rispetto all'attinenza dell'intervento con le tematiche Impresa 4.0, nonché al possesso da parte dei fornitori dei requisiti previsti.

Si allega il testo del bando.

Informazioni
Camera di Commercio di Treviso-Belluno - Punto Impresa Digitale
T. 0422.595402 /333 O /334 - pid@tb.camcom.it