In Evidenza In evidenza

LICENZA FISCALE DEI DEPOSITI-DISTRIBUTORI MINORI

LICENZA FISCALE DEI DEPOSITI-DISTRIBUTORI MINORI

AGGIORNAMENTO DEL 20 MARZO 2020
CISTERNETTE GASOLIO: SOSPESI FINO AL 30 GIUGNO I NUOVI ADEMPIMENTI
clicca qui
per il dettaglio


LE RICHIESTE AVANZATE DA CONFARTIGIANATO

Confartigianato Trasporti congiuntamente ad Assopetroli ed alle altre organizzazioni dell’autotrasporto ha indirizzato la richiesta allegata di proroga dell’entrata in vigore dei nuovi adempimenti per i possessori di cisternette di gasolio ad uso privato al 1° gennaio 2021, in considerazione della difficile situazione in cui si trovano il settore e l’intera economia a causa dell’emergenza coronavirus.
Com’è noto,i nuovi adempimenti decorrono dal 1° aprile 2020 e prevedono l’obbligo di licenza fiscale e di tenuta del registro di carico e scarico per coloro che utilizzano i cosiddetti impianti e depositi ad uso privato.

Confartigianato Trasporti ha da subito contestato la norma, introdotta dal Decreto Fiscale n. 124/2019, ponendo con forza la questione in più occasioni al tavolo di confronto con la Ministra dei Trasporti Paola De Micheli e proponendo un emendamento di proroga termini nel decreto Milleproroghe per una disposizione il cui effetto principale è quello di introdurre ulteriori costi ed oneri amministrativi e burocratici a carico di artigiani e micro piccole imprese di autotrasporto.
Si allega la lettera di richiesta.

COSA PREVEDE IL DECRETO LEGGE 124/2019

Il Decreto Legge 124/2019, e la relativa legge di conversione, che tratta di disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili e di contrasto alle frodi in materia di accisa, ha apportato un’importante modifica per i distributori e depositi privati di gasolio, abbassando il limite di esenzione dell'obbligo di munirsi di Licenza Fiscale per l'esercizio dei depositi e distributori minori.

IL SUPPORTO OFFERTA DA CONFARTIGIANATO ASOLOMONTEBELLUNA

In merito alle indicazioni, si riporta in allegato la comunicazione inviata dalla nostra sede provinciale sulle nuove disposizioni in materia fiscale per i possessori di DEPOSITI e DISTRIBUTORI MINORI di CARBURANTE.

Segnaliamo pertanto che l'Ufficio Ambiente, Sicurezza e Certificazioni è a disposizione per fornire la consulenza necessaria.
Salvo modifiche normative l’obbligo di licenza fiscale e di tenuta del registro per le aziende obbligate decorrerà dal 31/03/2020.

Informazioni
Area Ambiente, Sicurezza e Certificazioni, Tel. 0423 5277 (int.1) - u.ambiente@am.confart.tv