In Evidenza In evidenza

MODA: ALLARME DA CONFARTIGIANATO PER I FALSI

MODA: ALLARME DA CONFARTIGIANATO PER I FALSI

La moda italiana è la più bella del mondo ma anche la più ‘copiata’: un primato negativo, quello della contraffazione, che colpisce le nostre imprese del settore sottraendo loro 9,9 miliardi l’anno in termini di mancate vendite. I danni della contraffazione si riflettono anche sull’occupazione, impedendo alle imprese di creare 88.500 posti di lavoro.
A lanciare l’allarme è Confartigianato che a Milano, nell’ambito della fiera della manifattura ‘Origin, Passion and Beliefs’, ha organizzato il convegno ‘La filiera della legalità’ durante il quale ha presentato un rapporto sul trend del settore della moda italiana e sulle minacce della contraffazione.

Si allegano i dati statistici raccolti e il comunicato stampa dedicato.