Statuto

Home | Statuto 

Confartigianato AsoloMontebelluna nasce il 1 gennaio 2010 dal processo di fusione, iniziato nel 2009, tra i mandamenti di Asolo e Montebelluna, già operanti sul territorio trevigiano da oltre 50 anni. Oggi l’Associazione è un esempio concreto di aggregazione, nata attraverso un percorso di riflessione sul ruolo della rappresentanza imprenditoriale che ha favorito una crescita dimensionale importante, ma soprattutto una netta innovazione nell’approccio alle imprese e al territorio. Un approccio con maggiore spinta propositiva e progettuale, di più stretto confronto con tutti gli attori pubblici e privati del territorio, orientato a individuare e realizzare le direttrici di sviluppo dell’area, nella consapevolezza che  la crescita delle imprese non può prescindere da quella del sistema in cui lavorano.

Sono 3000 i soci rappresentati nei 25 i Comuni con cui l’Associazione collabora a favore dello sviluppo locale e del sostegno PMI, valorizzando il ruolo non solo economico, ma anche sociale dell’impresa. 

Confartigianato AsoloMontebelluna è una associazione atipica rispetto a quanto comunemente si riscontra nel resto del territorio nazionale, in quanto è un Ente dotato di autonomia patrimoniale, ed ha dunque due livelli di attività ben delineati e complementari:

  • l'attività sindacale svolta, secondo l'impostazione strategica elaborata in sede provinciale, da funzionari sindacali dipendenti della Confartigianato;
  • l'attività dei servizi svolta direttamente da funzionari della Confartigianato.

 

LA NOSTRA MISSION
Favorire la crescita economica, culturale e sociale dei nostri associati e dell'intero territorio, aiutando ogni socio a realizzare appieno il proprio potenziale e creando le condizioni e i contesti per il benessere della società.