In Evidenza In evidenza

BANDO ISI 2021

BANDO ISI 2021

È stata definita la procedura di accesso ai finanziamenti per la DOMANDA BANDO ISI 2021: il periodo di riferimento va dal 2 MAGGIO 2022 al 16 GIUGNO 2022.

22.525.673,00 milioni di euro sono le risorse a disposizione per le imprese e gli enti del terzo settore che mettono in atto progetti di prevenzione e sicurezza sul lavoro e hanno la possibilità di richiedere gli incentivi INAIL nell’ambito nel bando ISI 2021 per la Regione Veneto.

Quattro gli assi di finanziamento previsti.

Asse di finanziamento 1 - Beneficiari: imprese
1.1 Progetti di investimento
1.2 Progetto per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
Importo minino: 5.000 euro / Importo massimo: 130.000 euro

Asse di finanziamento 2 - Beneficiari: imprese ed enti del terzo settore
Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC)
Importo minino: 5.000 euro / Importo massimo: 130.000 euro

Asse di finanziamento 3 - Beneficiari: imprese
Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
Importo minino: 5.000 euro / Importo massimo: 130.000 euro

Asse di finanziamento 4 - Beneficiari: imprese
Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività dedicati alle micro e piccole imprese operanti nei settori della raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti e del recupero e preparazione per il riciclaggio dei materiali (codice Ateco E38) e del risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti (codice Ateco E39)
Importo minino: 2.000 euro / Importo massimo: 50.000 euro

DESTINATARI DEI FINANZIAMENTI
L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura e anche agli enti del terzo settore limitatamente all’Asse 2 di finanziamento.

CALENDARIO SCADENZE ISI 2021

  • 2 maggio 2022: Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda.
  • 16 giugno 2022, entro le 18.00: Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda.

  • Dal 23 giugno 2022: Download codici identificativi.

  • 12 settembre 2022: Regole tecniche per l'inoltro della domanda online e data di apertura dello sportello informatico.

  • Entro 14 giorni dall'apertura dello sportello informatico: Pubblicazione elenchi cronologici provvisori.
  • Periodo di apertura della procedura comunicato con la pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori: Upload della documentazione (efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda).
  • Alla data comunicata contestualmente alla pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori: Pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi.

 

ALLEGATI
- Modello raccolta dati per verifica ammissibilità

INFORMAZIONI
Ufficio Ambiente, Sicurezza e Certificazioni
Martina Baseggio
m.baseggio@am.confart.tv. - 0423.527922